CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI E-LEARNING

  1. Parti.

I servizi di e-learning, oggetto del presente contratto, sono erogati da ScuolaOnline S.R.L., con sede legale ed operativa in via Alessandro Astesani 41, 20161 Milano (tel. 02-87387911, fax 02-36707100), P.I. e C.F.

05120590962, iscritta al Registro delle Imprese di Milano con il numero REA 1798985 (di seguito, “ScuolaOnline”). L’acquirente delle prestazioni oggetto del presente contratto, viene denominato, di seguito, il “Cliente”.

  1. Descrizione e condizioni delle prestazioni delle Parti.

2.1. – Oggetto del presente contratto è la disciplina dei termini e delle modalità dei servizi di e-learning, erogati da ScuolaOnline, in relazione ai corsi di e-learning di cui al sito http://www.scuolaonline.it, i cui contenuti devono ritenersi parte integrante ed essenziale dei conseguenti singoli e specifici moduli d’ordine.

2.2. – Il contratto di abbonamento al servizio prescelto si intende perfezionato esclusivamente alle seguenti essenziali e concorrenti condizioni:

  • quando il Cliente ha stampato il modulo d’ordine relativo al servizio richiesto;
  • quando il Cliente ha sottoscritto il modulo d’ordine elettronico relativo al servizio richiesto, dopo averlo compilato in ogni sua parte (o, quanto meno, nei campi obbligatori);
  • quando il Cliente ha approvato incondizionatamente e totalmente le presenti condizioni di contratto, mediante la sua sottoscrizione, che si ha per avvenuta attraverso l’espressione di doppia conferma (tramite l’esecuzione di doppio click) relativamente al modulo di iscrizione on line.

2.3. – Il Cliente prende atto che, sino al momento in cui tutte le condizioni che precedono non si saranno verificate e saranno correttamente adempiute, ScuolaOnline non avrà alcun obbligo nei suoi confronti, né dovrà attivarsi per la fornitura dei servizi richiesti.

2.4. – Attraverso la accettazione (come sopra) delle presenti condizioni di contratto, il Cliente:

  • si obbliga al versamento della quota di iscrizione entro e non oltre cinque giorni lavorativi dall’invio del modulo di iscrizione e dalla accettazione delle condizioni di contratto;
  • attesta di aver preso integrale visione del sito http://www.scuolaonline.it e delle caratteristiche del corso di e-learning prescelto;
  • attesta di aver avuto accesso a tutte le relative demo;
  • attesta di aver acquisito tutte le informazioni, pertinenti il corso di e-learning prescelto, in maniera esaustiva, per averle visionate sul sito http:// www.scuolaonline.it;
  • attesta, pertanto, di ritenere il corso, così come strutturato, perfettamente rispondente alle proprie esigenze;
  • attesta di essere consapevole che il servizio offerto da ScuolaOnline presuppone, quale condizione essenziale, che l’utente sia fornito di un computer con i seguenti requisiti minimi hardware e software:
  • connessione Internet minimo 2Mbps (banda reale);
  • sistemi Windows: Windows 10/8/7/Vista/XP/2000, casse audio o cuffie (per l’ascolto delle lezioni);
  • sistemi Macintosh: MAC OS X 10.4 o superiore, casse audio o cuffie (per l’ascolto delle lezioni).
  • Sistemi Apple iOS: IOS 5.0 o superiore – iPad 2/mini/Pro o superiore – iPhone 4 o superiore;
  • Sistemi Android: Android 4.0 superiore.

2.5. – ScuolaOnline non potrà essere ritenuta responsabile nel caso le comunicazioni inviate mezzo mail finiscano in spam, nella casella posta indesiderata o non vengano ricevute. E’ compito dello studente controllare tali cartelle all’interno dell’account mail indicato in fase di iscrizione.

2.6. – I corsi ed i servizi forniti da ScuolaOnline al Cliente sono quelli, attualmente, incorporati nei moduli d’ordine rinvenibili sul sito http:// www.scuolaonline.it. ScuolaOnline fornisce al Cliente anche eventuale assistenza tecnica e consulenza, esclusivamente in relazione agli stessi.

2.7. – La password con cui si accede ai servizi è assegnata da ScuolaOnline.

2.8. – Fatto salvo quanto eventualmente e differentemente disposto nelle singole offerte pubblicate sul sito http://www.scuolaonline.it (nonché, per le ragioni di cui alle successive clausole 5.1, 5.2 e 5.3) i corsi ed i servizi connessi saranno disponibili, di norma, 24 ore su 24, salvo eventuali interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria, che potranno comportare la sospensione del servizio, anche per più di 24 ore. L’accesso al servizio da parte del Cliente verrà disabilitato e, comunque, è da ritenersi abusivo, una volta decorsi i termini di validità ed efficacia del contratto.

2.9. – Tutti i diritti di proprietà intellettuale ed i connessi diritti patrimoniali, relativi allo sfruttamento di quanto forma oggetto del corso di e-learning prescelto (a titolo esemplificativo: materiale informatico e non; testi digitali; programmi che ScuolaOnline pone a disposizione del Cliente in relazione ai servizi proposti, comprensivi di eventuali supporti e documentazione) (di seguito, il “Prodotto”) restano di piena ed esclusiva proprietà di ScuolaOnline, essendo consentita al Cliente solo la loro fruizione limitatamente al periodo ed alle condizioni di cui al presente contratto.

2.10. – Al Cliente è consentito fruire del Prodotto, nonché, più in generale, dei servizi di e-learning prescelti, su qualsiasi elaboratore di sua proprietà, ovvero, dallo stesso condotto in locazione (o su macchine sostitutive di esse).

2.11. – Al Cliente non è consentito, pena il risarcimento di tutti i danni subiti e subendi, patrimoniali e non, in capo a ScuolaOnline:

  • cedere a terzi, in qualsiasi forma e per qualsiasi ragione (e/o fine e/o scopo), l’utilizzo e/o il godimento del Prodotto, nonché, più in generale, cedere a terzi (nel senso predetto) le credenziali per la fruizione dei servizi di e-learning prescelti;
  • realizzare copie del Prodotto e/o dei servizi di e-learning prescelti, nonché, diffonderle, qualunque sia il mezzo di duplicazione e/o diffusione;
  • tradurre / decodificare / decompilare / disassemblare, o, comunque, alterare il Prodotto e/o i servizi di e-learning prescelti;
  • violare / modificare / inserirsi nel sistema operativo di ScuolaOnline, ovvero, attivare / provare componenti software aggiuntive e/o integrative.

2.12. – In caso di indebito utilizzo del Prodotto e/o dei servizi di e-learning prescelti, da parte di soggetti diversi dal Cliente, quest’ultimo sarà obbligato in solido con loro per il pagamento delle prestazioni indebitamente fruite, qualunque ne sia il beneficiario (fatto salvo il maggior danno subito e subendo da ScuolaOnline), a meno che il Cliente dimostri la non imputabilità allo stesso dell’indebito utilizzo. Del pari, il Cliente rimarrà, comunque, tenuto al pagamento dei servizi di e-learning prescelti, laddove, per qualsiasi ragione, seguitasse a fruirne anche dopo che siano decorsi i termini di validità ed efficacia del contratto.

2.13. – I corsi proposti (o, comunque, etichettati nel sito http:// www.scuolaonline.it) in modalità live streaming e/o ‘in diretta’ si caratterizzano per la fornitura al Cliente, ‘in diretta’, di assistenza e di interazione col Cliente stesso, ad opera di ScuolaOnline. Inoltre, per i predetti corsi, ScuolaOnline riconosce al Cliente la possibilità di rivedere la lezione.

2.14. – Resta ad esclusivo appannaggio di ScuolaOnline la scelta dei docenti e dei contenuti didattici dei servizi erogati.

2.15. – Il materiale didattico a disposizione del Cliente viene selezionato sulla base dei programmi ministeriali di tempo in tempo vigenti e, comunque, integrato e modificato al fine di perseguire i migliori obiettivi formativi e culturali per il Cliente.

2.16. – Può essere Cliente soltanto un soggetto maggiorenne, sicché, in caso di concreta fruizione delle prestazioni di ScuolaOnline da parte di un minorenne, la stipula del contratto, nei modi suddetti, può essere effettuata solamente dal genitore esercente la potestà sul minorenne, ovvero di chi ne fa le veci, avente potere di potestà

  1. Obblighi a carico di ScuolaOnline.

3.1. – ScuolaOnline si impegna a mantenere l’efficienza del servizio offerto con continuità, per tutta la durata del contratto.

3.2. – ScuolaOnline assicura la tutela e la riservatezza dei dati del Cliente, nei limiti e secondo le procedure di sicurezza in uso nel settore di pertinenza delle prestazioni erogate da ScuolaOnline.

  1. Contestazioni.

Il Cliente deve comunicare, a ScuolaOnline, eventuali irregolarità del servizio, tassativamente mediante lettera raccomandata a.r., entro 24 ore dal loro verificarsi. In difetto, ScuolaOnline è sollevata da ogni responsabilità e/o pretesa di risarcimento / indennizzo.

  1. Responsabilità.

5.1. – Il Cliente prende atto di fruire delle prestazioni di ScuolaOnline anche attraverso dispositivi (ad esempio, la rete Internet) il cui controllo non dipende da ScuolaOnline, sicché, eventuali criticità legate a detti dispositivi non potranno in alcun modo essere rimproverate a ScuolaOnline.

5.2. – Nessuna responsabilità sarà imputabile a ScuolaOnline (e, per l’effetto, nessuna pretesa sarà verso di lei avanzabile dal Cliente, per qualsivoglia titolo / ragione, ivi compresa la restituzione di somme eventualmente già versate dal Cliente a ScuolaOnline) per interruzioni momentanee e/o permanenti delle sue prestazioni, legate a problemi tecnici, manutenzione ordinaria e/o straordinaria, questioni legate alla sicurezza e/o alla garanzia della riservatezza, interruzioni di energia elettrica, inidoneità e/o guasti in capo alla strumentazione impiegata dal Cliente, cause di forza maggiore, ivi compresi eventi naturali o disposizioni dell’Autorità, sia che le predette criticità dipendano da terzi, sia che dipendano da ScuolaOnline.

5.3. – Nessuna responsabilità sarà imputabile a ScuolaOnline per la sospensione, temporanea o definitiva, delle prestazioni da erogare al Cliente, laddove quest’ultimo ponga (od abbia già posto) in essere comportamenti in contrasto con la legge (ovvero, con norme aventi valore di legge e/o cogenti), oppure, col contenuto del contratto.

5.4. – Nessuna responsabilità sarà imputabile a ScuolaOnline per violazione, utilizzo, diffusione, distruzione, alterazione di dati del Cliente, operati da terzi.

5.5. – Nessuna responsabilità sarà imputabile a ScuolaOnline, in relazione ad eventuali azioni intraprese dal Cliente e/o da terzi in relazione al contenuto didattico dei corsi di e-learning. A tale proposito, il Cliente, incondizionatamente, si obbliga a:

  • manlevare e tenere indenne ScuolaOnline, nei confronti di terzi, in relazione alle conseguenze di dette azioni;
  • a risarcire / rifondere tutti i costi, nessuno escluso od eccettuato, che ScuolaOnline dovesse sostenere per la propria difesa / tutela (in qualsivoglia sede, giudiziale o stragiudiziale), in relazione alle conseguenze di dette azioni.

5.6. – Nessuna responsabilità sarà imputabile a ScuolaOnline in merito all’inidoneità dei titoli di studio dichiarati dal Cliente.

5.7. – Nessuna responsabilità sarà imputabile a ScuolaOnline laddove, a fruizione delle prestazioni in corso da parte del Cliente, il materiale e/o i documenti didattici vengano cambiati da Enti Pubblici o da soggetti aventi prerogative omogenee nel campo dell’istruzione e della formazione

scolastica, nonché per tutte le eventuali modifiche conseguenti ad avanzamenti e/o variazioni tecnologiche.

5.8. – ScuolaOnline ed il Cliente si danno reciprocamente atto che gli esami (e/o le prove omogenee) vengono fissati in date indipendenti dalla volontà di ScuolaOnline, poiché individuate dai singoli Istituti e/o soggetti esaminatori, sicché, nessuna responsabilità sarà imputabile a ScuolaOnline, in ordine alle tempistiche di coordinamento fra la calendarizzazione di detti esami (e/o prove omogenee) e la fine / inizio delle prestazioni erogate da ScuolaOnline al Cliente.

5.9. – Nessuna responsabilità sarà imputabile a ScuolaOnline, laddove la non ammissione ad una sessione d’esame (e/o a prove omogenee), di qualunque specie, dipenda dalla mancata osservanza di oneri / adempimenti di natura burocratica e/o amministrativa, da evadere a cura del Cliente, nei confronti dei singoli Istituti e/o soggetti esaminatori.

5.10. – ScuolaOnline non fornisce alcuna consulenza riguardo alle esigenze formative del Cliente, conseguentemente, ogni responsabilità in ordine alla corrispondenza fra i contenuti didattici e le esigenze del Cliente è totalmente a carico di quest’ultimo. ScuolaOnline non potrà, altresì, ritenersi responsabile per le sue prestazioni erroneamente acquistate dal Cliente, il quale, nulla potrà pretendere a titolo di rimborso.

  1. Durata.

Le presenti condizioni di contratto dureranno ed avranno efficacia sino alla scadenza dell’ultimo dei servizi richiesti dal Cliente, dopo di che, cesseranno automaticamente, senza necessità di espletare alcun formalismo.

  1. Corrispettivo.

7.1. – Il costo di abbonamento ai servizi (nonché, più in generale, quello delle prestazioni erogabili da ScuolaOnline) è quello di cui alle offerte in essere al momento della richiesta del Cliente, così come indicato nel modulo di iscrizione / ordine nel sito http://www.scuolaonline.it.

7.2. – Il contratto di abbonamento al servizio prescelto si intende perfezionato esclusivamente alle condizioni di cui alla clausola 2.2.

7.3. – Tutti i prezzi devono intendersi IVA inclusa, laddove ne sia prevista l’applicazione da parte della legge. Per i corsi didattici (che prevedono un esame presso un Istituto Statale o Paritario) tutti i prezzi devono intendersi esclusi della tassa di esame, da versare all’Istituto stesso e/o all’Agenzia delle Entrate.

7.4. – Fermo restando (cfr.: clausola 2.4) che il Cliente si obbliga al versamento della quota di iscrizione entro e non oltre cinque giorni lavorativi dall’invio del modulo di iscrizione e dalla accettazione delle condizioni di contratto, il Cliente pure si obbliga a versare gli importi riportati nel modulo di iscrizione, provvedendovi alle scadenze esatte.

7.5. – Il Cliente non potrà in alcun caso chiedere rimborsi / sospensioni dei pagamenti o loro annullamenti. Il ritiro del Cliente, a corso già iniziato o dopo che ScuolaOnline abbia già attuato tutte le credenziali per la sua frequenza, non solleverà il Cliente dal puntuale pagamento di tutti gli importi concordati.

7.6. – Anche qualora il Cliente non usufruisca delle prestazioni acquistate, egli è tenuto al loro pagamento per intero.

  1. Termini di pagamento.

8.1. – Il pagamento del dovuto, da parte del Cliente (a fronte del quale verrà rilasciata regolare fattura o ricevuta fiscale) avverrà con le seguenti modalità:

la quota di iscrizione dovrà essere corrisposta mediante una delle seguenti modalità: carta di credito tramite PayPal, bonifico bancario o bollettino postale;

qualora lo studente scelga di corrispondere il prezzo del servizio in un’unica soluzione, dovrà effettuare il pagamento mediante una delle seguenti modalità: carta di credito tramite PayPal, bonifico bancario o bollettino postale;

qualora lo studente scelga di corrispondere il prezzo del servizio mediante rateizzazione, dovrà effettuare il pagamento mediante una delle seguenti modalità: addebito SDD (Sepa Direct Debit), carta di credito tramite PayPal o bollettino postale.

8.2. – A fronte dell’effettivo pagamento, ScuolaOnline procederà all’attivazione dell’area riservata al Cliente, nel rispetto dei tempi tecnici necessari e rispettando l’ordine cronologico delle richieste.

8.3. – ScuolaOnline segnala, al Cliente, la possibilità di corrispondere il corrispettivo dovuto, ricorrendo alle prestazioni di finanziamento / attività / servizi, attuabili attraverso la piattaforma on line messa a disposizione da SOISY S.p.A. (www.soisy.it);
Scuola Online rimane a disposizione del Cliente per illustrargli indicativamente (secondo le intese intercorrenti fra la stessa e SOISY S.p.A.) il funzionamento delle riferite prestazioni / attività / servizi, fermo restando l’onere del Cliente di acquisire ogni informazione gli interessi, presso la SOISY S.p.A. ed i suoi canali comunicativi.


  1. Inadempimenti circa i pagamenti.

9.1. – Ai sensi e per gli effetti dell’art. 1186 c.c., il mancato pagamento anche di una sola rata concordata facoltizzerà ScuolaOnline a pretendere immediatamente il pagamento dell’intero residuo, ritenendosi il Cliente decaduto dal beneficio della rateazione, con conseguente facoltà di ScuolaOnline di bloccare l’accesso, allo studente, a tutte le lezioni.

9.2. – Ex art. 1456 c.c., costituirà motivo di risoluzione del presente contratto la violazione della clausola 2.11. In tale caso, il presente contratto si intenderà risolto di diritto (senza che ScuolaOnline sia tenuta a restituire quanto dal Cliente pagato in anticipo per importi e/o servizi non ancora usufruiti e sempre fatta salva ogni azione di ScuolaOnline verso il Cliente, per danni patiti e patiendi, patrimoniali e non),

dal decimo giorno di ricezione della lettera raccomandata a.r., con cui ScuolaOnline dichiarerà, al Cliente, di avvalersi della facoltà di risolvere anticipatamente il contratto;

ovvero, in caso di ritorno al mittente della lettera raccomanda a.r. per compiuta giacenza, dal giorno in cui risulterà depositata, presso il competente ufficio postale, la lettera raccomandata poi oggetto di ritorno al mittente per compiuta giacenza.

I costi per l’invio di detta lettera raccomandata a.r., sia quali spese vive, sia quale compenso per professionisti di cui ScuolaOnline, a suo insindacabile giudizio, dovesse decidere di avvalersi, graveranno sul Cliente.

9.3. – Costituirà motivo di risoluzione del presente contratto, ex art. 1456 c.c., l’effettuazione dei pagamenti dovuti con un ritardo maggiore od uguale a 90 gg., rispetto alla scadenza pattuita. In tale caso, ScuolaOnline notizierà al Cliente l’evento risolutivo del contratto, tramite lettera raccomandata a.r. (od altra forma di comunicazione di cui alla clausola 10) ed il presente contratto si intenderà risolto di diritto (anche in caso di ritorno al mittente per compiuta

giacenza della lettera raccomandata a.r., se tale dovesse essere la forma di comunicazione del recesso) al novantesimo giorno di ritardo del pagamento (senza che ScuolaOnline sia tenuta a restituire quanto già pagato dal Cliente per importi e/o servizi non ancora usufruiti e sempre fatta salva ogni azione di ScuolaOnline verso il Cliente, per danni patiti e patiendi, patrimoniali e non), con conseguente chiusura dell’accesso allo studente, da parte di Scuolaonline, della propria area. Le parti si danno reciprocamente atto che in tale caso, lo studente rimarrà comunque tenuto al pagamento dell’intero importo originariamente pattuito relativo alle prestazioni pattuite ma non erogare a causa del sopravvenuta risoluzione.

9.4. – La tolleranza, anche continuata, da parte di ScuolaOnline, rispetto ad inadempienze del Cliente circa i pagamenti, non potrà mai costituire rinuncia ad alcuna delle facoltà previste per la stessa.

9.5. – Alla risoluzione del contratto consegue l’interruzione dell’erogazione delle prestazioni da parte di ScuolaOnline.


  1. Comunicazioni.

10.1. – Tutte le comunicazioni destinate a ScuolaOnline, relative al presente contratto, andranno inviate a mezzo lettera raccomandata a.r.

10.2. – Le comunicazioni destinate al Cliente, relative al presente contratto, potranno essere inviate ad uno qualsiasi dei recapiti comunicati dal Cliente (casella di posta elettronica ordinaria, numero di fax, ecc.), ovvero, all’indirizzo di posta elettronica che ScuolaOnline provvederà a creare appositamente per il Cliente, in occasione dell’allestimento della sua area personale, a seguito della stipulazione del contratto. Il Cliente si obbliga a consultare la posta elettronica in arrivo, presso tale indirizzo, tassativamente almeno una volta ogni quarantott’ore.


  1. Trattamento dati personali.

Ai sensi del Regolamento 2016/679/UE (General Data Protection Regulation – GDPR), si informa che i dati forniti, per l’esecuzione del presente Contratto, verranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell’ambito e per le finalità di cui al presente Contratto e con le modalità previste dalla “informativa generale privacy”, ai sensi dell’art. 13 del G.D.P.R.. L’informativa generale privacy è allegata al presente Contratto.


  1. Cessione.

È vietata la cessione, in qualsiasi forma, anche parziale, del presente contratto e/o delle sue obbligazioni, in assenza di espressa preventiva autorizzazione di una delle Parti, pena la risoluzione di diritto del contratto ed il risarcimento di tutti i danni patiti e patiendi, patrimoniali e non.


  1. Tolleranza.

L’eventuale tolleranza di ScuolaOnline di situazioni e/o comportamenti del Cliente, che si pongano in violazione / contrasto con quanto previsto nel presente contratto, non costituisce rinuncia ai diritti derivanti dalle disposizioni trasgredite.


  1. Diritto di recesso.

14.1. – ScuolaOnline si riserva il diritto di recedere dal contratto in qualsiasi momento, qualora venisse a mancare la connettività dei propri server in

modo permanente, senza nulla dovere al Cliente, eccetto la restituzione delle sole quote versate dallo studente, per le quali non abbia fruito del servizio.

14.2. – Il Cliente (esclusivamente tramite l’invio di apposita lettera raccomandata a.r.) può esercitare il diritto di recesso entro quattordici giorni solari, decorrenti dalla data di conclusione del contratto (cfr.: clausola 2.2). In caso di recesso del Cliente, gli verranno restituiti i corrispettivi eventualmente già versati entro 30 giorni dal recesso.

14.3. – Resta, comunque, preclusa al Cliente la facoltà di recesso, nel momento in cui ScuolaOnline abbia dato inizio alla fornitura dei servizi, come, ad esempio, attraverso la creazione dell’area riservata al Cliente.


  1. Norma di rinvio.

Per quanto non espressamente previsto dalle presenti condizioni di contratto, le Parti si atterranno alle disposizioni del codice civile e delle leggi / norme vigenti.


  1. Foro di competenza controversie

Per tutte le controversie relative all’interpretazione e/o esecuzione del presente contratto sarà competente il Foro di Milano.


  1. Garanzia Promosso o Ripreparato.

17.1. – Oggetto della garanzia è la preparazione, senza alcun onere a carico del Cliente, in caso di mancato superamento dell’esame per il quale lo stesso ha acquistato le prestazioni oggetto del presente contratto. 

17.2. – La garanzia viene rilasciata a condizione che l’esame non superato, affrontato dallo studente, sia stato quello riferito al corso frequentato, con la conseguenza che qualora quindi lo studente abbia sostenuto un esame diverso, non potrà fruire della garanzia di cui al presente articolo. 

17.3. – La garanzia di cui al presente articolo consente la ripetizione gratuita del medesimo stesso corso frequentato e non di altri, prorogando la scadenza per un altro anno scolastico. La proroga potrà essere, al massimo, di un anno scolastico, per tutti i tipi di servizio, anche per quelli di durata pluriennale e riguarderà solo l’anno successivo rispetto a quello già frequentato e per il quale non è stato superato l’esame.

17.4. – Circa i corsi proposti (o, comunque, etichettati nel sito http:// www.scuolaonline.it) in modalità live streaming e/o ‘in diretta’, la garanzia non include il servizio di “live streaming” (cfr.: clausola 2.13), venendo, invece, riproposte le lezioni in replica, svolte nell’anno scolastico precedente.

17.5. – Per usufruire della garanzia, il Cliente è tenuto a sostenere tutte le prove d’esame previste, senza esclusione alcuna. La garanzia riguarderà solo gli esami effettivamente svolti e non superati.

17.6. – ScuolaOnline riconoscerà il diritto alla garanzia esclusivamente dietro presentazione di certificato, rilasciato dall’Istituto sede d’esame, che attesti la partecipazione a tutte le prove d’esame che erano state previste e il mancato superamento degli esami. Tale certificato deve essere inviato a ScuolaOnline tramite raccomandata a.r., entro e non oltre l’inizio del successivo anno scolastico, fissato con la data del 01/10.


  1. Convenzione Infermieri Nursingup.

Le condizioni previste da detta convenzione sono applicabili esclusivamente in presenza di tutti i seguenti requisiti:

  • che il Cliente sia in possesso di Diploma di Infermiere Professionale;
  • che il cliente sia iscritto al sindacato Nursingup.

  1. Esame di stato

19.1. – La domanda per l’esame di stato deve essere inviata dallo studente entro e non oltre il 30 novembre dell’anno scolastico in corso, trattandosi di termine di decadenza; la detta domanda andrà indirizzata all’Ufficio Scolastico Territoriale di competenza.

ScuolaOnline non è in alcun modo responsabile per il mancato o ritardato invio o qualsiasi altro motivo che ne impedisca la ricezione nei termini indicati.

19.2.- Le date di tutti gli esami sono fisse e non modificabili né da parte dello studente né da parte di ScuolaOnline. A mero titolo esemplificativo il lavoro, i viaggi, le ricorrenze, le festività non ne possono permettere la modifica.

19.3. – In caso di malattia che non consenta allo studente di presenziare e partecipare all’esame, lo stesso dovrà far pervenire, a sua cura e spese, alla Segreteria dell’Istituto sede d’esame, entro e non oltre le 24 ore decorrenti dalla prova alla quale non ha presenziato, idoneo certificato medico.

19.4. – Per gli esami preliminari e di stato, per gli studenti residenti in Italia, la sede d’esame sarà presso un Istituto Statale o paritario sito all’interno del Comune/Provincia di residenza; ove non fosse presente, la sede di esame sarà presso un Istituto Statale o paritario in una provincia limitrofa come richiesto dalla vigente normativa ministeriale.

19.5. – Il corretto svolgimento dei percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento P.C.T.O. (già alternanza scuola – lavoro) è requisito  obbligatorio per l’ammissione agli esami di Stato. ScuolaOnline non potrà essere in alcun modo ritenuta responsabile tanto della mancanza di detta certificazione, che comporta l’impossibilità alla partecipazione all’esame di stato quanto qualora la stessa non venga ritenuta idonea, dagli organi di competenza, per lo svolgimento dell’esame di stato.

19.6.– La partecipazione alle prove nazionali INVALSI è requisito obbligatorio per la partecipazione all’esame. La mancata partecipazione a tali prove, non consentirà, quindi, allo studente, di poter sostenere l’esame. ScuolaOnline non sarà in alcun modo responsabile per la mancata partecipazione dello studente alle suddette prove nazionali o per qualsiasi altro evento a ciò connesso.




A norma degli artt. 1341 e 1342 c.c. le Parti, previa lettura di ogni clausola e rilettura di quelle del contratto di cui alle clausole: 1) Parti; 2) Descrizione e condizioni delle prestazioni delle Parti; 3) Obblighi a carico di ScuolaOnline; 4) Contestazioni; 5) Responsabilità; 6) Durata; 7) Corrispettivo; 8) Termini di pagamento; 9) Inadempimenti circa il pagamento; 10) Comunicazioni; 11) Trattamento dati personali (legge n. 196/2003 del 30 giugno 2003); 12) Cessione; 13) Tolleranza; 14) Diritto di recesso; 15) Norma di rinvio; 16) Foro competenza controversie; 17) Garanzia Promosso o Ripreparato; 18) Convenzione Infermieri Nursingup; 19) Esame di stato, dichiarano espressamente di approvarle.



Allegato

OGGETTO: Informativa per trattamento di dati ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 13, D.Lgs 30/06/2003 n.196

In osservanza di quanto previsto dal D.Lgs 30.06.2003 n.196, ScuolaOnline

S.R.L. (in qualità di titolare del trattamento ex art. 28 Codice Privacy, viene a

fornirLe le dovute informazione in ordine alle finalità e modalità del trattamento dei Suoi dati personali, nonché l’ambito di comunicazione e diffusione degli stessi, alla natura dei dati in nostro possesso e del loro conferimento.

Tipologia dei dati trattati

ScuolaOnline S.R.L., effettua operazioni di trattamento dei dati personali che Lei fornisce al momento delle trattative preliminari, della sottoscrizione del contratto e/o adesione al servizio, o che comunica nel corso dello svolgimento dello stesso. Si tratta di dati comuni, e nel caso in cui sia strettamente necessario di dati di tipo identificativo.

Finalità del trattamento

Il trattamento dei dati personali è effettuato da ScuolaOnline S.R.L. esclusivamente per i seguenti scopi:

Obblighi di legge o atti aventi forza di legge e/o amministrativi contabili : fatturazione, scritture e registrazioni contabili obbligatorie, obblighi contrattuali connessi alla gestione del rapporto.

Compilazione di questionari e studi di settore.

Effettuare indagini di mercato e studi di marketing.

Trasmissioni di circolari e/o offerte promozionali Modalità e durata del trattamento

I Suoi dati personali sono conservati su supporto informatico e cartaceo. Se necessario, si provvede al loro aggiornamento e/o modifica in conformità con le disposizioni vigenti in materia.

Il dati vengono trattati all’interno della società, dai collaboratori e dai dipendenti che sono stati designati responsabili e/o incaricati del trattamento e che hanno ricevuto le necessarie ed adeguate informazioni in materia.

Il trattamento dei Suoi dati personali è effettuato in modo lecito e secondo correttezza, per scopi determinati, espliciti e legittimi, non eccedenti rispetto alle finalità e per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi specificati, salvo diversa disposizione di legge o di atti aventi forza di legge, dopodiché sarà disposta la cessazione del trattamento, in ottemperanza all’art. 16 del D.Lgs 196/2003.

Ambito di comunicazione e diffusione

I suoi dati, oggetto del trattamento, sono/possono essere in seguito comunicati a:

Le competenti Autorità Giudiziarie a seguito di specifico ordine per finalità inerenti alla prevenzione e repressione dei reati, a seguito di ispezioni o di verifiche all’amministrazione finanziaria da parte di organi di Polizia Tributaria, Guardia di Finanza, Ispettorato del Lavoro, ed in genere a tutti gli organi preposti a verifiche e controlli circa la regolarità degli adempimenti di cui alle finalità sopra indicate.

Studio commercialista per l’adempimento degli obblighi di Legge o atti aventi forza di Legge e/o amministrativi contabili

Al personale degli uffici contabilità, amministrazione, direzione, commerciale come specificato nelle modalità del trattamento.

Natura del conferimento

La informiamo che la comunicazione dei Suoi dati personali è necessaria ai fini dell’adempimento alle obbligazioni assunte contrattualmente e/o degli obblighi di Legge, amministrativi e contabili.

Si rende noto che il mancato conferimento, così come il conferimento parziale o inesatto, potrebbe avere come conseguenza quella di impedire il puntuale adempimento alle obbligazioni assunte da ScuolaOnline S.R.L.; l’impossibilità per il titolare del trattamento di garantire la congruità del trattamento stesso in base ai patti contrattuali per cui esso è stato richiesto; la possibile mancata corrispondenza dei risultati del trattamento stesso agli obblighi imposti alla normativa fiscale, amministrativa o del lavoro a cui esso è indirizzato.

Lei può far valere i propri diritti come espressi dall’art. 7del D.Lgs n.196/2003, rivolgendosi al titolare del trattamento la ScuolaOnline S.R.L con sede legale in Via Alessandro Astesani 41 20161 Milano, telefono 02.87387911, e-mail infoclienti@scuolaonline.it .

Art. 7. Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

  1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
  3. a) dell’origine dei dati personali;
  4. b) delle finalità e modalità del trattamento;
  5. c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
  6. d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
  7. e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  8. L’interessato ha diritto di ottenere:
  9. a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
  10. b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  11. c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i

dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

  1. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
  2. a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

  1. Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l’esperienza di uso delle applicazioni online.

Il sito include anche componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. (“Google”). Tali cookie sono usati al solo fine di monitorare e migliorare le prestazioni del sito. Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito indicato: https://www.google.it/policies/privacy/partners/

L’utente può disabilitare in modo selettivo l’azione di Google Analytics installando sul proprio browser la componente di opt-out fornito da Google. Per disabilitare l’azione di Google Analytics, si rinvia al link di seguito indicato: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout